Il Palazzo Vecchio di Firenze

Forum Dedicato alla Repubblica Fiorentina dei Regni Rinascimentali.
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ira_degli_Ubertini

avatar

Numero di messaggi : 39
Residenza in RR : verona
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia   05.05.10 11:01

Era trascorso più di un anno... Ira provava una strana emozione nel rimetter piede sul suolo fiorentino...
Il viaggio era stato lungo, ma per niente faticoso...
Quando mise piede a Firenze, i suoi occhi non riuscivano a credere a ciò che vedeva... Molte cose erano cambiate, ma altre erano rimaste immutate...
Ora si trovava li come Serenissimo Ambasciatore, e questa sua nuova avventura le dava una forte spinta...
Da mesi i contatti tra le due Repubbliche eran pressochè sporadici, e il dover far qualcosa per cambiare lo stato attuale la galvanizzava...

La carrozza la lasciò al ponte vecchio, voleva passeggiare per le vie della Città fino al palazzo...

Giunta al maesto Palazzo, le si fece incontro un soldato... Come conosceva quelle divise... Ma i volti eran nuovi...



Buongiorno soldato. Mi presento a voi, Princesa Ira Milta Tecla degli Ubertini, baronessa di Peschiera, e serenissima ambasciatrice... Dovrei presentarmi al Gran Ciambellano.



Il buon soldato contraccambiò il saluto e accompagnò la baronessa in una grande sala....


Prego accomodatevi, quanto prima giungerà qualcuno per accogliervi disse il soldato prima di andarsene
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
krisclaire
Gran Ciambellano
avatar

Numero di messaggi : 28
Residenza in RR : Livorno
Data d'iscrizione : 12.03.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia   05.05.10 19:58

Ginevra era nel suo ufficio. Stava sistemando le ultime cose prima di lasciare spazio al suo successore, quandò sentì bussare alla porta.
Un soldato entrò, avvertendola dell'arrivo di un'ambasciatrice.


La faccia entrare, grazie.

La dama entrò e si presentò. Era una dama dai modi garbati e gentili e si presentò

Sono Ginevra Electra Di Luna, Gran Ciambellano della Repubblica di Firenze. Conoscervi è un piacere, benchè io sia ormai di passaggio. Il mio incarico è terminato, rimarrò solo fino all'arrivo del mio successore. Sono desolata, ma sono certa che si troverà bene, chiunque esso sia.
Gradisce un pasticcino?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ira_degli_Ubertini

avatar

Numero di messaggi : 39
Residenza in RR : verona
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia   05.05.10 21:59

Ira si accomdò...
Fu ben accolta dal Ciambellano


Il piacere è tutto mio... Sono sicura che i rapporti delle nostre terre saranno profiqui, e spero che tutto vada per il meglio... Spero inoltre che potremo iniziare un dialogo sul da farsi....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
galandas



Numero di messaggi : 447
Residenza in RR : Volterra
Data d'iscrizione : 09.05.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia   09.05.10 15:03

Eccola qua, l'ala adibita alle chiacchiere diplomatiche. Luogo di bevute e cibi pregiate. Luogo in cui il troppo favellar mette gran sete e conclude poco.

Forse era infausto il destino di chi avrebbe dovuto lavorare con me, perchè le cerimonie e i banchetti non erano il mio pane quotidiano, ma i fatti quelli concreti, mi davano da vivere.

Avevo in mano con me, la lettera di nomina come nuovo ciambellano della Repubblica di Firenze. Feci un inchino di circostanza al ciambellano anziano e ignorando le più basilari regole dell'etichetta, mi lanciai in un abbraccio addosso a mia figlia.

"Ira, non sai che piacere vederti qui."

"Molte cose le conosci già e anche tutto quello che è successo di recente, la guerra in corso, sei diventata una donna bellissima e so che hai una bella famiglia... avremo modo di parlare di tutto durante le nostre ambasciate."

"Immagino tu abbia da presentare progetti da parte del governo Serenissimo... ti ascolto, se vuoi possiamo avviarci verso la sala per Venezia."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ira_degli_Ubertini

avatar

Numero di messaggi : 39
Residenza in RR : verona
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia   09.05.10 19:36

Ira era intenta a parlare con il Ciambellano anziano quando giunse il nuovo Ciambellano...

Non badando all'etichetta le si fiondò addosso abbracciandola...


"Ira, non sai che piacere vederti qui." le disse il padre


Il piacere è tutto mio... Appena ricevuta la nomina, ho avuto un tuffo al cuore, poter lavorare per la mia terra e farlo con la mia terra natia è qualcosa di unico e speciale... E son sicura che potremo trovare molti punti di incontro....
rispondendo Ira fece un meraviglioso sorriso

"Molte cose le conosci già e anche tutto quello che è successo di recente, la guerra in corso, sei diventata una donna bellissima e so che hai una bella famiglia... avremo modo di parlare di tutto durante le nostre ambasciate." ribattè il Ciambellano

Devo dire... Che mi son sentita un pò spaesata appena ho messo piede in questi luoghi... Molte cose son cambiate, ma già inizio ad ambientarmi e ritrovo ciò che conoscevo... Certo mi tengo sempre aggiornata sugli avvenimenti di Firenze e non poco la guerra in corso mi cruccia, spero potremo parlare anche di questo... Approfitterò di ogni momento utile per parlare, non solo delle nostre magnifiche terre ma anche di noi, i tuoi nipoti e mio marito ti mandano i saluti...

"Immagino tu abbia da presentare progetti da parte del governo Serenissimo... ti ascolto, se vuoi possiamo avviarci verso la sala per Venezia."

Ti seguo, così potremo subito iniziare a metterci a lavoro

Così i due, chiacchierando del più e del meno, si dirissero verso la Sala Veneziana
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
black96
Maresciallo della Repubblica
avatar

Numero di messaggi : 1499
Residenza in RR : Firenze
Data d'iscrizione : 17.12.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia   16.05.10 20:32

Black stava passando nelle sale del Palazzo Vecchio con la nuova uniforme che mostrava gradi diversi quando vide messer Galandas e Ira, si chiese come mai sua cugina fosse nelle sale del Palazzo Vecchio con il Gran Ciambellano, immaginò che fosse Ambasciatore Serenissimo presso Firenze.
Si avvicinò ai due, si mise sull'attenti innanzi a Galandas e dopo abbracciò Ira.
Disturbo ? chiese ai due ricevendo come risposta " no " Ira, immagino che sei Ambasciatrice, sono molto contento di vederti qui e spero che appena finirai potremo uscire insieme una di queste sere magari a fare una passeggiata, abbiamo molte cose da raccontarci.
Ti auguro un buon lavoro insieme al nostro Gran Ciambellano
facendo un sorriso verso Galandas.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ira_degli_Ubertini

avatar

Numero di messaggi : 39
Residenza in RR : verona
Data d'iscrizione : 03.05.10

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia   17.05.10 13:01

Ira si stava incamminando con suo padre presso gli uffici assegnati a Venezia, quando per strada vide un volto conosciuto che si avvicinava...

Splendente nella sua uniforme, il cugino Alexander fece un inchino


Disturbo?

Ira gli si fece incontro, e non badando al luogo dove si trovava lo abbracciò...


Caro Alexander, non sai che piacere vederti, certo che non disturbi, senza ombra di dubbio conoscerai già mio padre, il Gran Ciambellano...
Come immagini, son qui nelle vesti di Ambasciatrice... Finiti i miei doveri, sarà un immenso piacere, poter passeggiare e trascorrere del tempo insieme...
Ti porto i saluti di mio marito, il Conte tuo cugino e di tutti i parenti Veronesi... Ti attendiamo con ansia a casa...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo dell'ambasciatrice di Venezia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'arrivo dell'Ambasciatrice della Serenissima Repubblica di Venezia
» Arrivo dell'Ambasciatrice della Serenissima Repubblica di Venezia
» Arrivo dell'Ambasciatrice dell'Ordine Teutonico Italiano
» Arrivo dell'Ambasciatrice d'Inghilterra
» Arrivo dell'Ambasciatrice di Siena

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Palazzo Vecchio di Firenze :: Salone di benvenuto :: Sale di accoglienza a Palazzo Vecchio-
Andare verso: