Il Palazzo Vecchio di Firenze

Forum Dedicato alla Repubblica Fiorentina dei Regni Rinascimentali.
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Comunicazione dalla Serenissima Repubblica di Venezia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
katied

avatar

Numero di messaggi : 1
Residenza in RR : Venezia
Data d'iscrizione : 24.01.11

MessaggioTitolo: Comunicazione dalla Serenissima Repubblica di Venezia    16.02.14 18:14

La Marchesa Katie D. O'Néill Console della Serenissima presso lo Sring non che Ambasciatore di Firenze si presentò a Palazzo Vecchio, chiese udienza e intanto riportò immediatamente un comunicato importante e chiaro

Citazione :
[rp]Decreto Consiliare IV/MCDLXII
Del Nemico della Repubblica Marco_i_lodron e disconoscimento uffiale DEL SEDICENTE USURPATORE che si fa appellare come DOGE


Venezia, Veneris Dies XV FebbraioMCDLXII, More Veneticum
A tutta la Nobiltà Serenissima,
A tutta la popolazione della Res Pubblica,
A chi leggerà o udrà queste nostre,

Noi Sua Serenità Olimpia Oriente Frescobaldi Collins Contessa di Santa Maura Viscontessa di Chioggia
ed il Consiglio della Serenissima Repubblica di Venezia emaniamo il seguente strumento legislativo transitorio,


DECRETIAMO

che da Oggi 15 Febbraio 1462, dopo le denuncie volte a tutelare la Repubblica dai continui tentativi di destabilizzazione del sedicente sovrano del niente stando il corpo legislativo di cui la Repubblica è dotata comunuchiamo che:
CHIUNQUE DIA SEGUITO A TALE LESTOFANTE , MILLANTATORE , SEDICENTE SOVRANO DEL NULLA, sia con parole che con fatti, ne condividerà la sorte e sarà dichiarato d'ufficio Nemico della Repubblica con condanna a morte immediata, tramite processo In Gratibus.

ALTRESI'
che tutte le gente dei Regni Italici sappiano che EGLI non rappresenta in NIENTE La Serenissima Repubblica di Venezia ne come figura istituzionale ne tanto meno in diplomazia.

RICORDIAMO

che chi da seguito ai suoi deliri oltre a essere inserito nelle LISTE NERE come NEMICO DI VENEZIA sappia che non vedrà riconosciuto niente dalla Repubblica di ciò che lui , nel suo delirio, sottoscriverà.



Tanto era dovuto.

AD ITERIM RUDIT LEO

Per il Consiglio Repubblicano:



[/rp]




Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Saintamant

avatar

Numero di messaggi : 346
Età : 33
Residenza in RR : Pistoia
Data d'iscrizione : 08.07.10

MessaggioTitolo: Re: Comunicazione dalla Serenissima Repubblica di Venezia    16.02.14 23:01

Il Gran Ciambellano fece posto alla Console e lesse la pergamena.

Dopodichè disse..


Farò presente il tutto in Consiglio,grazie!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Comunicazione dalla Serenissima Repubblica di Venezia
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Leggi Serenissima Repubblica di Venezia
» STATUTO DEGLI AMBASCIATORI della Repubblica Fiorentina presso la Serenissima Repubblica di Venezia e della Serenissima Repubblica di Venezia presso la Repubblica fiorentina.
» L'arrivo dell'Ambasciatrice della Serenissima Repubblica di Venezia
» [VENEZIA]Trattati tra Firenze e la Serenissima Repubblica di Venezia
» Arrivo del Consigliere di Legazione della Serenissima Repubblica di Venezia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Palazzo Vecchio di Firenze :: Salone di benvenuto :: Ambasciata - Embassy - Ambassade - Embajada - Botschaft-
Andare verso: