Il Palazzo Vecchio di Firenze

Forum Dedicato alla Repubblica Fiorentina dei Regni Rinascimentali.
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Arrival of England's Ambassador

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Melpomena

avatar

Numero di messaggi : 34
Residenza in RR : Bridgewater, Devon, England
Data d'iscrizione : 18.11.09

MessaggioTitolo: Arrival of England's Ambassador   25.05.17 23:12

Molti anni sono passati da sua ultima visita a Firenze e tantissime cose hanno cambiato nel frattempto. Aveva lasciato Croazia e dopo mesi di viaggio si era trovata a Inghilterra. Ma adesso camminava per le strade di Firenze, cercando di ricordare dove si trovava il Palazzo Vecchio.

Aver finalmente trovato il Palazzo, Mel entra e, con aiuto di un soldato di guardia, si dirige verso la sala di accoglienza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Claire_dei_cristallo

avatar

Numero di messaggi : 1
Residenza in RR : Livorno
Data d'iscrizione : 26.05.17

MessaggioTitolo: Re: Arrival of England's Ambassador   26.05.17 0:17

L'avvisarono dell'arrivo dell'ambasciatore inglese in terre fiorentine.

Aveva già avuto modo di avere uno scambio epistolare con lei e le era sembrata donna di grande garbo e gentilezza.

Per questo motivo volle essere la prima a darle il benvenuto, in attesa che anche il Granciambellano in persona potesse riceverla.

Benvenuta a Firenze dama Melpomena.
Sono felice di conoscervi di persona.
Abbiate pazienza con me, sono fresca di nomina, e devo imparare ancora tantissime cose.


Sorrise.

Se non vi dispiace, vi terrò compagnia in attesa di sua Eccellenza il Granciambellano.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tancredis

avatar

Numero di messaggi : 2117
Residenza in RR : Piombino
Data d'iscrizione : 05.06.10

MessaggioTitolo: Re: Arrival of England's Ambassador   26.05.17 16:32

Il Ciambellano chino sulle sua carte, avvertito dall'Ambasciatrice Fiorentina  Claire  lasciò il suo ufficio.. affrettandosi per raggiungere l'ambasciatrice appena arrivata.

"Gentile Ambasciatore Melpomena , Benvenuta a Firenze, sono Tancredis di Biancamano Warlods de Medici  Gran Ciambellano della Repubblica di Firenze, permettetemi  di offrirvi  un calice del Nobile vino di Montepulciano."

Dopo questo lieto brindisi di benvenuto usatemi la cortesia di seguitemi presso il vostro ufficio qui:


http://granciambellano.attivatribuna.com/f72-ambasciata-del-regno-d-inghilterra

Poi fece cenno all' Ambasciatrice Claire di seguirli verso la grande scala di P. Vecchio che Portava verso l'ufficio predisposto.

_________________
Gran Ciambellano di Firenze
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://castello.forumitalian.com/index.htm
Melpomena

avatar

Numero di messaggi : 34
Residenza in RR : Bridgewater, Devon, England
Data d'iscrizione : 18.11.09

MessaggioTitolo: Re: Arrival of England's Ambassador   27.05.17 13:48

Mentre aspetta, Mel torna in modo da poter ammirare gli interni del Palazzo Vecchio. Il palazzo era tanto diverso da tutte quelle case e castelli d'Inghilterra che aveva visitato. A Mel, tutto qui sembrava tanto raffinato e pieno di luce, proprio come una vera opera d'arte. Lei avrebbe voluto incontrare l'architetto per sapere di piu' sul Palazzo. Mel era ancora un po' persa nei suoi pensieri quando si accorge di una dama che si stava avvicinando. C'era qualcosa di lei, il sorriso affascinante e l'aria di fiducia che emanava da questa dama, che aveva fatto pensare la ragazza. Mel era sicura che la dama doveva essere Ambasciatrice Claire, la sua controparte fiorentina.

Mel sorride calorosamente a Claire, aver seguito con attenzione il suo breve discorso, per lo piu' molto felice di incontrarla finalmente in persona. "Sono molto lieta di stare qui a Firenze e di conoscervi Dama Claire. La ringrazio per il bevenuto tanto gentile. Si, sarebbe perfetto se possiamo stare qui insieme ad aspettare il Gran Ciambellano."

Qualche momento dopo l'arrivo di Claire, un gentiluomo si avvicina alle due dame portando con se i calici. Mel sorride di nuovo seguendo il discorso del Gran Ciambellano fiorentino. Lei accetta il calice e lo solleva in brindisi. "La ringrazio tanto Vostra Eccellenza, e' un vero onore per me di essere qui a lavorare con voi e l'Ambasciatrice Claire. E' la mia speranza che i nostri paesi formino una vera e forte amicizia." Mel prende un sorso di vino, curiosa del suo gusto. "Ottimo. Grazie per questo, dovete dirmi dove posso comprarne di piu'. Sarebbe un bel regalo per la Sua Maestà." Lei si unisce al Gran Ciambellano Tancredis e lo segue per il Palazzo verso l'ufficio designato per Inghilterra.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrival of England's Ambassador   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrival of England's Ambassador
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Alezander's Arrival-

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Palazzo Vecchio di Firenze :: Salone di benvenuto :: Ambasciata - Embassy - Ambassade - Embajada - Botschaft-
Andare verso: