Il Palazzo Vecchio di Firenze

Forum Dedicato alla Repubblica Fiorentina dei Regni Rinascimentali.
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sofia Sf
Ospite



MessaggioTitolo: Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena   11.08.09 1:59

Il viaggio era stato lungo ed estenuante, ma infine era giunta presso il meraviglioso Palazzo Vecchio di Firenze.
Scese dalla carrozza, e si diresse verso il vestibolo dove un paggio la fece accomodare.

"Messere, la prego di riferire a sua Eminenza del mio arrivo. Il mio nome è Sofia Sforza, Baronessa di Roccalbegna, Gran Ciambellano di Siena.
Cortesemente gli dia questa lettera e questa pergamena"

"Sarà fatto Madama" e si allontanò da lei per sparire nei meandri del Castello

Citazione :

Vostra Maestà e illustre Gran Ciambellano
vi scrivo per informarmi che nella giornata di oggi Isabella Carroz "Myah" è stata eletta Principessa presso le nostre terre.
Inoltre io sottoscritta Sofia Sforza "Sophy" ho avuto l'onore di esser nominata nuovo Gran Ciambellano.
Non appena mi sarà possibile vi invierò la composizione del'attuale governo con le rispettive cariche assegnate.
Sono speranzosa di poter stabilire tra le nostre terre una proficua collaborazione.
Mi scuso a priori per qualunque mancanza che vi è stata fin ora e mi impegno a mettermi a disposizione per qualunque evenienza.
Vi prego di contattarmi per qualunque ragione senza remora di sorta.
I miei ossequi
Sofia sforza Baronessa di Roccalbegna Gran Ciambellano di Siena




(Per qualunque cosa: sophy.84@hotmail.it )
Tornare in alto Andare in basso
Gagarot

avatar

Numero di messaggi : 374
Residenza in RR : Pistoia, Repubblica Fiorentina
Data d'iscrizione : 16.10.08

MessaggioTitolo: Re: Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena   12.08.09 2:52

Teodoro, percorrendo il corridoio che portava all'uscita di Palazzo Vecchio, incrocio' una deliziosa dama, vestita tutto a modino, che si intratteneva con una guardia.
Penso' allora di avvicinarsi e per presentarsi e per capire meglio la situazione.
Una volta avvicinatosi, chiese venia e si presento'.
- "Buon giorno ill.ma dama
con il vostro permesso mi presento, sono Teodoro Della Gherardesca, Ambasciatore fiorentino.
Sono onorato di fare la vostra conoscenza e ditemi, a che pro siete qui?"


La dama rispose
- "Piacere di conoscerVi Eccellenza,
sono Sofia Sforza "Sophy" Gran Ciambellano della Repubblica di Siena.


A queste parole Teodoro sorrise e aggiunse
- "Ill.mo Ciambellano,
sono onorato di fare la vostra conoscenza.
Sino alla settimana scorsa mi trovavo nelle vostre meravigliose terre.
Prego seguitemi."


I due si avviarono nel salone di accoglienza e, una volta fatto accomodare il Ciambellano, Teodoro chiese cosa esso preferiva per rifocillarsi, una volta dato ordine al pagetto prosegui
- "Ill.mo Ciambellamo,
purtroppo il nostro Ciambellano, Matteo Della Gherardesca, al momento si trova fuori città in visita ad un monastero.
Tarderà qualche giorno al rientro, nel frattempo, se avete bisogno di qualcosa, qualunque cosa non avete che da chiedere.
Saro' onorato di serverVi."


La dama Sorrise ed allungo' una pergamena a Teodoro


Citazione :

Vostra Maestà e illustre Gran Ciambellano
vi scrivo per informarmi che nella giornata di oggi Isabella Carroz "Myah" è stata eletta Principessa presso le nostre terre.
Inoltre io sottoscritta Sofia Sforza "Sophy" ho avuto l'onore di esser nominata nuovo Gran Ciambellano.
Non appena mi sarà possibile vi invierò la composizione del'attuale governo con le rispettive cariche assegnate.
Sono speranzosa di poter stabilire tra le nostre terre una proficua collaborazione.
Mi scuso a priori per qualunque mancanza che vi è stata fin ora e mi impegno a mettermi a disposizione per qualunque evenienza.
Vi prego di contattarmi per qualunque ragione senza remora di sorta.
I miei ossequi
Sofia sforza Baronessa di Roccalbegna Gran Ciambellano di Siena

Appena letta disse
- "Ill.mo Ciambellano,
faro' in modo di farla pervenire sia al nostro Principe che al nostro Ciambellano nel minor tempo possibile.
Nel frattempo rilassateVi e godeteVi la cucina fiorentina."


Detto cio' con un inchino si congedo' e prosegui per l'uscita di Palazzo Vecchio.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
sophy

avatar

Numero di messaggi : 13
Residenza in RR : Siena
Data d'iscrizione : 11.08.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena   12.08.09 15:00

Sofia accolse l'Ambasciatore con sorriso
Messer Teodoro son veramente felice di fare la sua conoscenza, non si preoccupi se il suo Ciambellano non è al momento in queste stanze... lo attenderò con gioia, se poi lei mi onora della sua compagnia son certa che il tempo passerà velocemente.
Devo essere sincera, il vostro Palazzo mi affascina, mi piacerebbe visitarlo...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Gagarot

avatar

Numero di messaggi : 374
Residenza in RR : Pistoia, Repubblica Fiorentina
Data d'iscrizione : 16.10.08

MessaggioTitolo: Re: Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena   12.08.09 17:36

Mentre si avviava verso l'uscita di Palazzo Vecchio, Teodoro mise la mano nel taschino interno della giacca ed estrasse un piccolo orologio da taschino, vide l'ora e penso'
- "Onestamente sono in ampio anticipo, posso fregiarmi di un tempo di pausa, in modo tale che il Ciambellano non si annoi."

Si volto', ed incamminandosi verso il Ciambellano con un radioso sorriso disse
- "Eccellenza,
avete fatto un buon viaggio?
Il piacere di conoscerVi è tutto mio, credetemi.
Con il vostro permesso saro' onorato e nel farVi compagnia e nel farVi da cicerone in queste splendide sale costruite nel 1299 dall'architetto Arnolfo di Cambio.
Ditemi avete delle preferenze?

Onestamente, io che sono un amante della storia, amo molto la Galleria dei ritratti e delle effigi.
Quando posso ci passo molto del mio tempo per istruirmi e riflettere."
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
myama



Numero di messaggi : 1
Residenza in RR : grosseto
Data d'iscrizione : 14.08.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena   14.08.09 20:48

Era ormai sera quando giunse a Firenze dopo un viaggio lungo ma piacevole.

Appena arrivò davanti a Palazzo Vecchio rimase affascinata dalla sua bellezza e dalla sua maestosità.

Scese dalla carrozza e attraversò a piedi la piazza.

Raggiunse l'ingresso e si avvicinò al soldato di guardia:

"Sono Agnese Myama Manfredi,Ambasciatrice di Siena.
Vi prego di riferire a sua Eminenza del mio arrivo e di consegnargli questa pergamena"


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena   14.08.09 21:11

Un usciere arrivò trafelato agli uffici di Neala.
Era tardi ma ella ancora stava alle carte.
"Signora Ambasciatrice, è arrivata da Siena una Madonna. Reca sigillo e chiede udienza, e aggiro il Gran Ciambellano un c'è... che faccio?" con l'occhi strabuzzati il poveraccio un sapeva che pesci pigliare.
"Sant'oddio Duccio" fece ella con espressione incredula "fatela entrare immediatamente! Conducetela a me, che possa rinfrescarsi e ciarlar un poco con un'altra Dama, che il viaggio deve esser stato tremendo! Ha fatto un afa insopportabile oggi."
Quello corse via come un matto lungo il corridoio.
Dopo poco, eccolo che tornava con una Dama vestita in tutto punto, assai accaldata.

"Fate presto Duccio! Accomodate la Madonna e portate i suoi bagagli negli uffici laggiù, la penultima porta sulla sinistra del corridoio. Madonna come state?" fece Neala aprendo un radioso sorriso.
"Venite prego, accomodatevi nel mio ufficio intanto, che è più fresco. Vi batte poco il sole" disse premurosa, preparando una bella e comoda poltrona per la Dama affaticata.
"Vi faccio portare della limonata fresca e qualche pezzo di schiacciata all'uva. Vi ristorete eppoi chiameremo il Gran Ciambellano per riceverVi" riprese indaffarandosi coi cuscini.
Quella sedette e Neala le passò un gran ventaglio.
"Duccio andate a pigliare della limonata fresca e della schiacciata per Madonna Myah, presto caro!"
E quello corse via come un fulmine.
"Madonna, ditemi, qual buon vento?"
E così dicendo allungò alla Dama un bottiglietta di colonia alle rose proveniente da Damasco affinchè ella potesse rinfrescarsi
Tornare in alto Andare in basso
Myah

avatar

Numero di messaggi : 9
Residenza in RR : Grrosseto- Siena
Data d'iscrizione : 14.04.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena   22.12.09 2:14

La sera oramai andava calando sulle terre di Firenze, una leggera brezza scuoteva le fronde intorno al palazzo.
Isabella scese dalla carrozza e si voltò in direzione di Siena, il luogo da cui proveniva.
Dopo aver mostrato le sue referenze fu condotta nel salone riservato all'accoglienza dei vari corpi diplomatici.
Il ricordo di quei corridoi si discostava poco dalla realtà, qualche dipinto in più e qualche statua era stata sostituita, i visi dei presenti erano invece cambiati, alcuni conosciuti, altri meno.

"Sono Isabella II "Myah" Carroz, Gran Ciambellano della Repubblica di Siena, ecco, presentate questo a chi di dovere"


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
ichnusa
Ospite



MessaggioTitolo: arrivo dell'ambasciatore   24.01.10 16:03

Eccomi nobiluomini e nobildonne....so che già attendendevate il mio arrivo...

so che è tardi ma i cavalli erano stanchi e abbiamo dovuto rallentare..


ecco la missiva del nostro Principe...




e ora ...vi prego....un bicchiere di buon vino...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Arrivo Gran Ciambellano della Repubblica di Siena
» Arrivo dell'Ambasciatore della Repubblica di Siena
» Arrivo del Gran Ciambellano della Repubblica di Siena
» Arrivo del Gran Ciambellano e Ambasciatore della Repubblica di Siena.
» Arrivo Ambasciatore della Repubblica di Genova

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Palazzo Vecchio di Firenze :: Salone di benvenuto :: Ambasciata - Embassy - Ambassade - Embajada - Botschaft-
Andare verso: