Il Palazzo Vecchio di Firenze

Forum Dedicato alla Repubblica Fiorentina dei Regni Rinascimentali.
 
IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Arrivo dell'Ambasciatore Apostolico Omuraho

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Valletto
Ospite



MessaggioTitolo: Arrivo dell'Ambasciatore Apostolico Omuraho   17.09.09 19:10

Il valletto scese dalla carrozza e si diresse verso le guardie ai lati del portone di Palazzo Vecchio.
Si avvicino verso quella che sembrava essere al comendo e disse:

"Gentile Guardia avvisate il Gran Ciambellano che Sua Eccellenza l'Ambasciatore Apostolico Cavalier Filippo Rospigliosi detto Omuraho è arrivato a Palazzo Apostolico e che lo attende all'entrata.
Consegnateli questo a riprova che state dicendo il vero"


Detto questo prese alcuni incartamenti e li porse alla guardia:

Citazione :


Formulario canonico ad hoc della Nunziatura Apostolica:
Proclamazione di Nomina

Noi, Monsignor Giacomo "Marves" Borgia, Protonotario Apostolico, Serenissimo Vicario Generale, Docente Seminariale e Parroco di Treviso, nominiamo in questo giorno, a nome del Consiglio Superiore della Nunziatura Apostolica e per grazia di Sant'Arnvald:

Filippo Rospigliosi detto "Omuraho" Ambasciatore Apostolico della Repubblica di Firenze, con tutti i diritti e doveri relativi a questa carica. Egli potrà quindi presentarsi all' al fine di adattare i suoi ornamenti in base al suo rango di Diplomatico Apostolico. Lo invitiamo anche a prelevare della nostra sala di riunione privata e leggere appena possibile destinate al nostro personale.

La vostra entrata definitiva nei ranghi avverrà al termine di un periodo di 2 mesi in qualità di diplomatico in prova ed in seguito alla fruttuosa riuscita dei corsi di diplomazia dispensati dal . Condizioni stabilite per decisione del Consiglio Superiore della Nunziatura.

Il compito di garantire gli interessi della Chiesa di Aristotele attraverso la sua diplomazia è oscuro e delicato, ma necessario per il corretto funzionamento della stessa. Benedetto colui che esegue questo compito con devozione.

Per grazia di Aristotele e Christos, che Fede e Ragione possano guidarci e che Sant'Arnvald il Giustiziere possa proteggerci.

Cogliamo l'occasione per porgere i nostri più sentiti ed aristotelici omaggi.

Scritto e ratificato di nostro pugno nel Palazzo di San Nicola a Roma, il 17 settembre dell'anno di grazia MCDLVII.

In fede,
Monsignor Giacomo "Marves" Borgia,
Protonotario Apostolico.



Detto questo, mentre la guardia si allontanava si diresse verso la carrozza e bussò alla porta:

"Vostra Eccellenza ho chiesto ad una guardia di avvisare il Gran Ciambellano, vi avviserò appena tornerà"
Tornare in alto Andare in basso
J18



Numero di messaggi : 355
Residenza in RR : San Miniato
Data d'iscrizione : 30.03.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatore Apostolico Omuraho   17.09.09 21:17

Mariano, stava nel suo ufficio quando una guardia avvisò dell' arrivo dell'Ambasciatore Apostolico.
Mariano sobblazò dalla sedia sistemò gli abiti e si diresse verso l'entrata dove incontrò il l'ambasciatore,
Eccellenza, benvenuto, volete accomodarvi e gustare un buon vino?nel mentre avviso il cancelliere di preparare il Vostro ufficio, seguitemi
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
omuraho

avatar

Numero di messaggi : 64
Residenza in RR : pistoia
Data d'iscrizione : 17.09.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatore Apostolico Omuraho   17.09.09 22:25

L'ambasciatore scese dalla carrozza e vide un uomo elegante e distinto farglisi incontro. Si avvivino all'uomo e stringendoli la mano disse:

"Salve a Voi Gran Ciambellano, Sono Filippo Rospigliosi detto Omuraho, Cavaliere di Grazia Magistrale e Ambasciatore Apostolico presso la vostra Repubblica. Sono molto felice di conoscervi. Vi porgo i miei più Aristotelici omaggi e attendo indicazioni su dove potremo parlare con più calma".

poi fece un cenno al Valletto che cominciò a prendere alcuni pacchi dalla carrozza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
J18



Numero di messaggi : 355
Residenza in RR : San Miniato
Data d'iscrizione : 30.03.09

MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatore Apostolico Omuraho   18.09.09 13:08

Eccellenza, Vi do il Benvenuto qui a Palazzo Vecchio,
Il tempo di sistemare i Vostri uffici e potremo parlare in modo più chiaro e riservato, se volete seguirmi nel mentre andiamo a degustare un pò di cantuccini portati proprio oggi da Prato e un bel calice di vinsanto per suggellare il tutto,
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Arrivo dell'Ambasciatore Apostolico Omuraho   

Tornare in alto Andare in basso
 
Arrivo dell'Ambasciatore Apostolico Omuraho
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Arrivo dell'Ambasciatore Apostolico Omuraho
» Arrivo dell' Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Arrivo dell' Ambasciatore della Repubblica di Genova
» Arrivo dell'Ambasciatore Catalano presso la Repubblica di Firenze
» Arrivo dell'Ambasciatore di Modena

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Palazzo Vecchio di Firenze :: Salone di benvenuto :: Ambasciata - Embassy - Ambassade - Embajada - Botschaft-
Andare verso: